Social a doppio taglio

Ci sono tante cose positive riguardo ai social media. Tantissime.
E non le elenco perchè mi sembra davvero superfluo.
Ci sono poi le cose negative. Come in tutte le cose.
Forse la più negativa di tutte è che sono degli ottimi modi per fuggire da se stessi.
Perchè è assai più facile – specie quando si è giù di corda- stordirsi con i social che non fissare un muro bianco e lasciar galleggiare le domande.

Annunci

5 thoughts on “Social a doppio taglio

  1. perfettamente d’accordo con te.. per questo ho riscoperto il gusto e il piacere della carta bianca e della scrittura manuale… ho amato da sempre scrivere, sin da quando avevo meno di sei anni… ho sempre avuto un diario… ho sempre con me un taccuino.. mi obbliga a fissare ciò che vorrebbe sfuggire.. le pagine bianche sono i binari che impediscono al mio “treno” di non deragliare..

  2. Scrivo ancora su carta, anche se il pc aiuta molto a rendere le cose piu’ semplici.

    Penso che ci siano ancora persone che possano salvarsi da tutto questo marasma di facebook e similari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...